Ultimi Articoli
Divieto del Patto Commissorio. Il quotidiano La Sicilia riporta un altro successo professionale dello studio legale Seminara&Associati

Divieto del Patto Commissorio. Il quotidiano La Sicilia riporta un altro successo professionale dello studio legale Seminara&Associati

Controversia familiare avviata nel 1969. La Sicilia riporta la sentenza e il commento dell'avvocato Dario Seminara che ha seguito e vinto la causa

Controversia familiare avviata nel 1969. La Sicilia riporta la sentenza e il commento dell’avvocato Dario Seminara che ha seguito e vinto la causa

   
Ospedale di Bronte: infarto diagnosticato in ritardo. Asp di Catania condannata a maxi risarcimento

Ospedale di Bronte: infarto diagnosticato in ritardo. Asp di Catania condannata a maxi risarcimento

Anche la Stampa si occupa del caso di malasanità seguito con successo dagli avvocati Dario Seminara e Lisa Gagliano dello Studio Legale Seminara&Associati. Servizi di apertura su Telecolor e Ultimatv: PrimaLinea Tg del 21/09/2017 – Edizione delle 13 clicca per rivedere il nostro TG        
Diritto Bancario: Interessi anatocistici, ripetizione d’indebito del correntista. Rigetto dell’eccezione di prescrizione della Banca

Diritto Bancario: Interessi anatocistici, ripetizione d’indebito del correntista. Rigetto dell’eccezione di prescrizione della Banca

Premesso un rapporto di conto corrente con la Banca “C.S.”, il correntista Gianfranco L.M. la citava innanzi il Tribunale di Catania,  esercitando azione di indebito oggettivo, per aver la Banca convenuta ingiustamente calcolato a suo credito interessi anatocistici, e commissioni di massimo scoperto.  Recita infatti l’art. 2033 c.c.: “Chi ha eseguito un pagamento non dovuto...
Malasanità: non provato il caso fortuito, condannata la casa di cura. Tribunale Catania, V sezione, sentenza 3763/17 del 16 agosto 2017

Malasanità: non provato il caso fortuito, condannata la casa di cura. Tribunale Catania, V sezione, sentenza 3763/17 del 16 agosto 2017

Nel 2010 la Signora Teresa C. si recava presso il Centro Clinico M. per sottoporsi ad intervento di “litotrissia percutanea sinistra”, operazione  chirurgica necessaria per il trattamento di calcoli renali di grosse dimensioni. Durante l’intervento i sanitari della struttura le causavano la perforazione del colon. Teresa C., ritenendosi vittima di un caso di malasanità, si...
L'avvocato Dario Seminara sintetizza su La Sicilia le principali novità introdotte nell'ormai "Legge annuale per il mercato e la concorrenza"

L’avvocato Dario Seminara sintetizza su La Sicilia le principali novità introdotte nell’ormai “Legge annuale per il mercato e la concorrenza”

Seminara_ddl concorrenza_La Sicilia 15.08.2017
Il d.d.l. Concorrenza è legge, ecco le novità più rilevanti

Il d.d.l. Concorrenza è legge, ecco le novità più rilevanti

Dopo un lungo iter parlamentare, durato circa due anni e mezzo, il disegno di legge annuale per il mercato e la concorrenza, meglio conosciuto come “disegno di leggeconcorrenza”, è stato definitivamente approvato dal Senatolo scorso 2 Agosto. Una volta pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, e decorsi ulteriori 15 giorni, esso entrerà definitivamente in vigore quale legge dello Stato. Significative sono le innovazioni apportate da questo provvedimento, il quale mira “a rimuovere gli ostacoli regolatori all’apertura dei mercati, a promuovere lo...
Sul quotidiano La Sicilia un altro successo professionale dello studio Seminara & Associati

Sul quotidiano La Sicilia un altro successo professionale dello studio Seminara & Associati

Locazione per uso non abitativo. Obbligo di buona fede del conduttore. Inammissibilità della Exceptio inadimpleti contractus da parte del conduttore causa dell’inadempimento.   (Edil Sud s.r.l. / Comune di Augusta)  – Sentenze Corte di Appello  di Catania, sez. II, n.ri 1245 e 1247 / 2017 depositate  il 05.07.17) Singolare è il caso definito in secondo...
Il rapporto tra il giudizio di accertamento del credito da un lato, e di simulazione e/o revocatoria dell’atto lesivo del credito dall’altro. Profili critici ed orientamenti giurisprudenziali

Il rapporto tra il giudizio di accertamento del credito da un lato, e di simulazione e/o revocatoria dell’atto lesivo del credito dall’altro. Profili critici ed orientamenti giurisprudenziali

Due fratelli stipulano una scrittura privata (pel vero mancante di alcuni dati essenziali) promettendosi in compravendita una indeterminata porzione di un immobile comune.  Il preliminare (nullo) non viene adempiuto. Onde il fratello minore (promissario acquirente: nome di fantasia, “Vincenzo”) cita il  maggiore  (promittente venditore: nome di fantasia, “Riccardo”) per l’esecuzione di detto preliminare ex art....
Sul c.d. Consenso Informato. Conseguenze - sul piano civile e penale - del consenso viziato o assente

Sul c.d. Consenso Informato. Conseguenze – sul piano civile e penale – del consenso viziato o assente

Anche da Wikipedia risulta che il consenso informato è una forma di autorizzazione del paziente a ricevere un qualunque trattamento sanitario previa la necessaria informazione sul caso da parte del personale sanitario proponente: in sostanza il malato ha il diritto/dovere di conoscere tutte le informazioni disponibili sulla propria salute e la propria malattia, potendo chiedere...
Assegno al coniuge separato: resta il riferimento del tenore di vita coniugale (Caso Berlusconi / Lario - Sentenza n. 12196/2017 depositata il 16.05.17)

Assegno al coniuge separato: resta il riferimento del tenore di vita coniugale (Caso Berlusconi / Lario – Sentenza n. 12196/2017 depositata il 16.05.17)

A distanza di una settimana dalla rivoluzionaria sentenza (11504 del 10.05.17) in tema di assegno divorzile, ecco la Cassazione a pronunziarsi sull’ assegno di mantenimento derivante dalla separazione. Lo fa con sentenza n. 12196 pubblicata il 16.05.17, nella causa di separazione fra Silvio Berlusconi e Veronica Lario. Va quindi sin d’ora precisato che –a differenza...
Rivoluzione nell'assegno divorzile: Corte di Cassazione, I Sez.Civ, sentenza n.11504 del 10.05.17

Rivoluzione nell’assegno divorzile: Corte di Cassazione, I Sez.Civ, sentenza n.11504 del 10.05.17

  …Non tutti sanno che il divorzio fu introdotto in Italia solo nel 1970, e precisamente con L. 1.12.70 n. 898. Precisamente, così recitava l’Art. 5/4  L. 898/70, nella sua formulazione originaria: “Con la sentenza che pronuncia lo scioglimento o la cessazione degli effetti civili del matrimonio, il tribunale dispone, tenuto conto delle condizioni economiche...